Psicoanalisi Normativa

‘Psicoanalisi Normativa: Come il Dogma Edipico Forma la Cultura del Consumo’ è una critica alla teoria di Sigmund Freud sul Complesso di Edipo. Questo studio dimostra che la psicoanalisi freudiana, applicata ai bambini, non è permissiva, ma castrativa; inoltre, è normativa, ed è in realtà uno strumento per forgiare il bambino consumatore ideale all’interno di una cultura consumistica che si basa sul paradigma economico del consumo totale.

Oggi dobbiamo fare una scelta chiara, come genitori, educatori o psicologi infantili, se vogliamo seguire la verità bioenergetica della risposta emotiva e sessuale innata dei bambini, o le proiezioni mitiche di un sistema di condizionamento ‘culturale’ chiamato psicoanalisi, che è stato impostato nel mondo per velare l’essenziale, cioè il fatto che i bambini completamente erotici sono cattivi consumatori, e quindi per definizione cattivi cittadini in una società che non si basa sull’amore ma sulla codipendenza padre-figlio, non sulle relazioni di libera scelta, ma sul forte adattamento dei bambini al consumismo come religione del XXI secolo.

Come educatori e psicologi sensibili alla manipolazione emotiva e all’abuso dei bambini, in una società che confonde il sesso con la violenza, mentre la violenza è esattamente la repressione della comunicazione sessuale, dobbiamo essere proattivi riguardo alla vita emotiva e sessuale libera dei bambini, invece di adattare i bambini alle esigenze dell’industria.

Edizione Kindle 2020

Si veda su Amazon Italia.

Edizione Paperback 2020

Si veda su Amazon Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *